Congresso di Possibile 2021. Si aprono le votazioni

Il congresso di Possibile, convocato lo scorso 9 maggio, ha concluso la sua fase di discussione nei comitati di tutta Italia domenica 6 giugno. Ora è il momento del voto, per le iscritte e gli iscritti di Possibile.

Il con­gres­so di Pos­si­bi­le, con­vo­ca­to lo scor­so 9 mag­gio, ha con­clu­so la sua fase di discus­sio­ne nei comi­ta­ti di tut­ta Ita­lia dome­ni­ca 6 giu­gno. Ora è il momen­to del voto, per le iscrit­te e gli iscrit­ti di Pos­si­bi­le. Dal­le ore 18.00 di lune­dì 7 giu­gno fino alle ore 18.00 di vener­dì 11 giu­gno si svol­ge­ran­no quin­di le vota­zio­ni sul­la piat­ta­for­ma onli­ne del par­ti­to. Il voto è per­so­na­le e segre­to: si acce­de alla piat­ta­for­ma con il pro­prio ID, comu­ni­ca­to al momen­to del­l’i­scri­zio­ne, ed è inol­tre pos­si­bi­le richie­de­re assi­sten­za scri­ven­do a ufficiotecnico@possibile.com Ricor­dia­mo che iscrit­te e iscrit­ti si espri­me­ran­no sul­la mozio­ne Paro­le d’O­no­re (sca­ri­ca­bi­le in pdf a que­sto link), col­le­ga­ta alla can­di­da­tu­ra a Segre­ta­ria di Bea­tri­ce Bri­gno­ne. La mozio­ne è sta­ta pre­sen­ta­ta e discus­sa nel­le riu­nio­ni che han­no visto impe­gna­ti i nostri comi­ta­ti, ora la paro­la pas­sa a cia­scu­no e cia­scu­na di noi.

La vota­zio­ne si tro­va anche nel­l’­ho­me­pa­ge di partecipazione.possibile.com Buon voto a tut­te e tutti!

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin

AIUTACI a scrivere altri articoli come quello che hai appena letto con una donazione e con il 2x1000 nella dichiarazione dei redditi aggiungendo il codice S36 nell'apposito riquadro dedicato ai partiti politici.

Se ancora non la ricevi, puoi registrarti alla nostra newsletter.
Partecipa anche tu!

Ultimi articoli

Anche ammesso che fosse condivisibile l’obiettivo di anticipare la conclusione del percorso scolastico, l’ipotesi della riduzione a quattro anni del ciclo secondario appare superficiale e semplicistica. In pratica, si tratterebbe di farcire in quattro anni gli studenti dei medesimi contenuti attualmente sviluppati in cinque.